News
15 marzo 2018
Agevolazioni per assunzione di giovani
Di seguito sono elencate le agevolazioni, previste dalla legge di Bilancio ----> Leggi
22 febbraio 2018
Permessi assistenza disabili per dipendenti part time
La Cassazione, con sentenza 20.02.2018, n. 4069, ha affermato che il ----> Leggi
02 ottobre 2017
Comunicazione infortuni brevi all’Inail
Dal 12.10.2017 entrerà in vigore l'obbligo, per i datori di lavori, di ----> Leggi
Tutte le notizie di Consulenza del Lavoro >>

Consulenza del Lavoro

La consulenza del lavoro e il consulente diventano strumenti di sviluppo, di analisi di opportunità e affiancano le imprese con la concretezza di chi conosce il mondo del lavoro e i suoi protagonisti. L'esperienza ci rende flessibili al cambiamento e pronti a cogliere nuove sfide. Affiancare il cliente accompagnandolo nelle scelte determinanti per la vita dell'azienda e supportandolo
nel raggiungimento di risultati concreti e obiettivi importanti, è per noi di fondamentale importanza perché questo è il vero modo per rendere la consulenza uno strumento efficace per lo sviluppo.

CONSULENZA DEL LAVORO


ANTIFORTUNISTICA E IGIENE DEL LAVORO

• stesura documento di valutazione dei rischi;
• valutazione del rischio chimico;
• valutazione del rischio da esposizione a vibrazioni;
• valutazioni per lavoratori minorenni;
• valutazioni per lavoratrici gravide e in periodo di allattamento
• Monitoraggi degli inquinanti aerodispersi negli ambienti di lavoro.


MEDICINA DEL LAVORO

• fornitura del servizio di Medico Competente;
• visite preventive e periodiche;
• sopralluoghi negli ambienti di lavoro;
• istituzione cartelle sanitarie e di rischio;
• registri dati biostatistici, relazioni sanitarie.

RILIEVI E CERTIFICAZIONI AMBIENTALI, QUALITA', SICUREZZA


• Rilievi fonometrici (rumore) negli ambienti di lavoro con stesura della relazione firmata da tecnico competente in acustica ambientale (D. Lgs 81/2008).
• Previsioni e valutazioni di impatto acustico per attività produttive (DPCM 01/03/1991, Legge 447/95).
• Autorizzazioni Provinciale per emissioni in atmosfera (D.Lgs 152/06).
• Analisi delle emissioni in atmosfera e rilascio dei relativi certificati.
• Fornitura di otoprotettori personalizzati con marcatura CE.
• Assistenza in corso di sopralluoghi da parte degli organi di controllo (ASL, Direzione Provinciale del Lavoro, INAIL,ecc.).
• Stesura delle relazioni per l'ottemperanza alle prescrizioni degli organi di controllo.
• Adempimenti (D. Lgs 196/03) relativi alla tutela della privacy: informativa per clienti e fornitori; documento della sicurezza; corsi di formazione per i dipendenti.
• Adempimenti relativi alla gestione dei rifiuti; compilazione e presentazione MUD.
• Stesura manuale autocontrollo HACCP e assistenza nella gestione del sistema HACCP per attività del settore alimentare e turistico.
• Assistenza per certificazione ISO 9001.
• Assistenza per certificazione ISO 14001.
• Assistenza per certificazione EMAS.
• Consulenza e assistenza per la gestione delle problematiche ambientali.
• Consulenza legale.
• Consulenza assicurativa.

  • 15 marzo 2018
    Agevolazioni per assunzione di giovani
    Agevolazioni per assunzione di giovani

    Di seguito sono elencate le agevolazioni, previste dalla legge di Bilancio 2018, per i datori di lavoro che assumono giovani disoccupati.o Bonus under 35. Per il 2018 è stato introdotto uno sgravio contributivo per l'assunzione degli under 35, mentre dal 2019 riguarderà solo gli under 30.o Bonus Neet e Sud. Per i Neet e per i giovani del Mezzogiorno è previsto uno sgravio annuale con limite massimo di 12 mesi per un valore complessivo di 8.060

    Leggi tutto...
  • 22 febbraio 2018
    Permessi assistenza disabili per dipendenti part time
    Permessi assistenza a disabili per dipendenti part time

    La Cassazione, con sentenza 20.02.2018, n. 4069, ha affermato che il lavoratore part time ha diritto a 3 giorni di permesso mensile per l'assistenza a familiari con grave handicap, senza riduzioni degli stessi in proporzione all'orario di lavoro svolto.Italia Oggi 21.02.2018 p. 33

    Leggi tutto...
  • 02 ottobre 2017
    Comunicazione infortuni brevi all’Inail
    Comunicazione infortuni brevi all’Inail

    Dal 12.10.2017 entrerà in vigore l'obbligo, per i datori di lavori, di comunicare all'Inail, per scopi statistici einformativi, gli infortuni subiti dai lavoratori con prognosi superiore a un giorno, oltre a quello dell'infortunio. Lacomunicazione può essere effettuata solamente con i mezzi telematici. Le sanzioni, per omessa o ritardatacomunicazione degli infortuni, sono di carattere amministrativo e si differenziano per tipologia di

    Leggi tutto...
  • 01 giugno 2017
    Prestazioni occasionali
    Prestazioni occasionali

    Con un emendamento alla disegno di legge di conversione del D.L. 50/2017 è stata prevista una nuova disciplinaper le prestazioni occasionali, sostitutiva dei voucher abrogati. In particolare sono previsti due regimi: uno per le famiglie e uno per le imprese. Le prime, per avvalersi di taliprestazioni, dovranno acquistare mediante il sito dell'Inps o presso gli uffici postali un libretto nominativoprefinanziato. Gli altri soggetti, invece,

    Leggi tutto...
  • 27 aprile 2017
    Premi Inail 2017
    Premi Inail 2017

    Con lacircolare 17/2017, l'Inail ha fornito il riepilogo dei minimali e massimali per il calcolo dei premi assicurativi eper la liquidazione delle prestazioni del 2017.I valori restano invariati rispetto alla misura del 2016 Italia Oggi 21.04.2017 p. 30  

    Leggi tutto...
  • 03 marzo 2017
    Invio certificazioni uniche
    Invio certificazioni uniche

    Entro il 7.03.2017 dovranno essere trasmesse telematicamente all'Agenzia delle Entrate le Certificazioni Unicheordinarie per evitare eventuali sanzioni. Inoltre, dopo tale data dovrà essere verificato l'esito della trasmissione,potendo l'Agenzia delle Entrate respingere il file a causa di CU errate; si hanno 5 giorni per correggere gli errorisenza incorrere in sanzioni.In seguito, entro il 31.03.2017 si dovrà procedere alla consegna ai

    Leggi tutto...
  • 16 febbraio 2017
    Assunzione agevolata di lavoratori in mobilità
    Assunzione agevolata di lavoratori in mobilità

    I percettori dell'indennità di mobilità possono fruire, anche per il 2017, dell'assunzione agevolata con contratto diapprendistato professionalizzante, ancorché il citato ammortizzatore sociale sia stato, nella sostanza, abolito con il2016. Si rimane però in attesa di chiarimenti da parte dell'Inps circa la misura dei contributi da versare, chedovrebbe coincidere con il regime già in vigore per l'apprendistato. Il Sole 24Ore 15.02.2017 p.

    Leggi tutto...
  • 28 novembre 2016
    Tracciabilità dei voucher per lavoro accessorio
    Tracciabilità dei voucher per lavoro accessorio

    Le Faq pubblicate sul sito Internet del Ministero del Lavoro forniscono chiarimenti in merito alla tracciabilità deivoucher per lavoro accessorio. Tra le precisazioni fornite si segnala il fatto che, qualora la prestazione si ripeta neltempo, può essere effettuata una sola comunicazione preventiva, a condizione di dettagliare giorni e fasce orarie incui sussiste un'attività accessoria. Inoltre, è sufficiente una sola comunicazione anche qualora

    Leggi tutto...
  • 18 novembre 2016
    Inizio corso apprendistato 1°annualità
    Inizio corso apprendistato 1°annualità

      Lunedì 21 novembre 2016 presso la sala convegni dello Studio Bontempi & Partners srl prende il via il corso di apprendistato 1° annualità. Chi fosse interessato ai vari corsi per apprendisti è pregato di contattare il nostro Studio.  

    Leggi tutto...
  • 18 ottobre 2016
    Primi chiarimenti sull’utilizzo del voucher
    Primi chiarimenti sull’utilizzo del voucher per lavoro accessorio

    L'Ispettorato nazionale del lavoro, con la circolare n. 1/2016, ha fornito precisazioni sulla procedura dicomunicazione preventiva in caso di utilizzo del voucher per il lavoro accessorio. Tale comunicazione non fadecadere l'obbligo di presentare la dichiarazione di inizio attività all'Inps, nel momento in cui si attiva il rapporto. Aseguito di tale dichiarazione, entro 60 minuti prima di ogni singola prestazione, dovrà essere inviata una email

    Leggi tutto...
RICHIESTA INFORMAZIONI

Ragione Sociale:

Nome e cognome:

E-mail:

Messaggio:

Acconsenti al trattamento dei dati personali: